NON HO PAURA

Volo.
O meglio, vola questo aeromobile Alitalia, però è un po’ come se volassi io.
Ogni decollo è una emozione sincera, che mi prende il petto. Quando sono quassù me la vivo ancora come un bimbo che non si riesce a spiegare come sia possibile starsene nell’aria leggera a bordo di un bolide pesante come un palazzo.
Sospiro…  adoro questo meravigliarsi della Vita perché ha reso sempre tutto più saporito. Il senso di meraviglia ce l’abbiamo tutti dentro, tutti da bambini ci stupiamo entusiasmati dalla vita. Oltre a essere un buon modo per respirare a pieni polmoni la propria esistenza, è anche molto utile perché fa bene all’anima e al viso. Altro che creme antirughe!

Ecco il primo post del mio blog. Ho una sorta di rispetto timoroso per la scrittura, perché la parola è la nostra manifestazione più potente e, se la voce prima o poi passa, le parole scritte rimangono. Sono di nuovo a un via, a una partenza. Non c’è nessun omino con la bandierina, né semafori pronti a dare il segnale, ma provo comunque una certa emozione nell’iniziare questa nuova avventura. Mi è stato suggerito spesso di compiere questo passo cibernetico, però io ho i miei tempi e chiaramente devo ancora imparare bene come funziona un blog. Certamente,  per vari di voi questa è ormai parte di una tecnologia più che familiare perciò vediamola così: diamoci una mano. I suggerimenti, le idee, le proposte e perfino i consigli tecnici qui sono graditi e ben accetti.

Vi scrivo mentre sto tornando in italia dopo otto giorni passati tra Palma de Mallorca e Barcellona (Spagna). Ho viaggiato, pregato, lavorato, mangiato, suonato, cantato, recitato, posato (sì, tipo un modello, che disastro!), dormito (pochissimo), discusso, riso, amato e molto altro. Mi sono divertito. Con questa paginetta non desidero però raccontare i particolari di tali giornate -lo farò in altre occasioni- né impelagarmi in narrazioni dettagliate riguardanti la realizzazione del nuovo videoclip di “Non ho paura”. Certo, questo nuovo video dei The Sun sta spiccando il volo proprio da questa pagina, ma farò quasi finta che sia qualcosa a cui non do troppa importanza, anche se in realtà sono due mesi che ci lavoro giorno e notte ed è tra i lavori più intensi della mia esperienza… Ma non è importante, no no no!
Ora sto oltrepassando il confine spagnolo per entrare in terra francese e poi atterrare a Linate. Quanto sono felice! Quanto sono pieno di gratitudine. Mi chiedo razionalmente: perché? Alcuni motivi sono facili da immaginare: ho girato un videoclip per il secondo singolo di un disco che adoro, per una delle canzoni che meglio descrive il mio presente, tra l’altro in una città che rappresenta tuttora la realizzazione di molti miei sogni (perché fare il finto modesto?). Però… mi rendo conto che è la serie di mille tasselli qui non descritti a comporre il mosaico speciale dal quale traggo una gratitudine POTENTE. Potente e prorompente, tanto da diventare una benzina costante nel Cuore, capace di creare un circolo d’amore tra il Cielo e me e, di ritorno, tra me e il Cielo.

Ci ho messo un po’ di anni per comprendere e concepire di non aver fatto nulla per avere in dono la vita: ce l’ho addosso, sono io, esisto, respiro qui e ora, e questo è quanto. Al momento sono ospite di questo pianeta e, per quanto io ami i miei genitori, la fonte prima della mia esistenza deriva dall’Amore che ha generato l’Amore stesso. Tutto ciò esiste ben prima dei miei genitori, nonché di tutti i miei avi terreni. L’Amore ha reso possibile la mia presenza fisica qui, nel mio involucro fatto di pelle, ossa e sogni. Dentro me ci sono miliardi di cellule pronte a servirmi con tutto il loro amore e la loro dedizione fino all’ultimo mio respiro. Cosa ho fatto per meritarlo? Questa domanda spinge innanzitutto alla nascita di qualcosa che assomiglia alla consapevolezza. Si crea un “GRAZIE” stampato nel retro dei pensieri. Anche quando mi trovo di fronte ai problemi piccoli o grandi, quel sentimento c’è sempre.
Io, perciò, sento che amo ciò che mi ha reso esistente, lo amo così tanto perché sarebbe assurdo amare infinitamente i miei genitori (e chi si è preso cura di me) senza amare ciò che ha donato loro e a tutti noi l’opportunità di essere – esistere. Se tu mi leggi in questo momento significa che hai occhi per vedere, intelligenza per comprendere, libertà per scegliere… denaro per avere corrente, un pc, tempo e abbastanza salute per permetterti di dedicare del tempo ai tuoi interessi.
Scelgo di parlare esplicitamente di questa consapevolezza perché ritengo sia il minimo per ripagare Dio e penso che sia un modo concreto per aiutare altri a vivere bene il loro presente.
Let’s move ahead! Quando cambiamo e cerchiamo di dare il meglio, è il Cielo a difendere le nostre svolte, perciò… niente paura!

PER VEDERE IL NUOVO VIDEO “NON HO PAURA” CLICCATE QUI http://www.youtube.com/watch?v=eDH7zDLRAog

Pubblica su Facebook
  • Facebook

Facebook comments:

@ Lele:
Direi che più che altro hanno grandissima fortuna! Io non ho mai trovato una gran gnocca che mi accogliesse in una comunità parrocchiale. Nemmeno una gnocca normale, in effetti.
Peccato abiti così distante da voi…


Ricky02/16/2016

Thank you for the article, I really learned something from it. Extremly good content on this site. Always looking forward to new article.


Grace Hartzog12/31/2010

Sono molto curiosa di sapere quali sono i tuoi scrittori preferiti. Penso fra questi ci sia anche Paulo Coelho.. ;)


Alexandra12/07/2010

Hai scritto delle cose bellissime! E meno male che non sai cosa sia un blog!
Mi hai fatto ricordare cos’è l’amore..grazie.
E complimenti per il video! :)


Simmy11/16/2010

IO AMO OGNI SANTA COSA CHE SCRIVI.
Ma perchè? La tua mente è così piena di pensieri positivi, e tu sei talmente gentile da regalarli a questa lunghissima fila di gente che ormai ti segue come un lupo segue il suo branco.
E poi, io ti devo infinitamente ringraziare, perchè è da quando ho letto la tua biografia che ogni giorno che passa, mi viene in mente qualcosa da scrivere, da raccontare di me stessa, forse per capirmi meglio, forse semplicemente per liberare la mia mente da quest’infinità di pensieri.
Inoltre ti ringrazio perchè senza i The Sun(e la tua voce) io sarei sempre triste: ebbene sì, mi duole ammetterlo ma questa BAND è la mia medicina preferita e più efficace.
Infine, vorrei farvi i miei più sinceri ringraziamenti, per averci donato questa perla risplendente di luce: un semplice video, ma realizzato da voi, diventa qualcosa di pregiato, e tanto atteso.
Per favore Lore, continua a scrivere in questo Blog, e chissà, magari un giorno potresti perfino scrivere un libro, lo leggerei milioni di volte!
Grazie ancora x tutto ciò che ho scritto e x altre tantissime cose che preferisco tenere dentro di me ancora un pò, le scriverò nei prossimi commenti!
:) Un grandissimo abbraccio dal profondo del mio cuore pieno di gratitudine :) …Laura :)


Lau!11/07/2010

Purtroppo non ti conosco personalmente, ma dalle tue parole sembri proprio una persona fantastica. Parli con amore della vita, di ciò che ci circonda e di ciò che sei.
Grazie per la forza che esprimono le tue parole, per la vitalità che lasciano trasparire.


Martina11/06/2010

Grazie della bella testimonianza e della bella musica! Avanti uniti nella Speranza con gratitudine! :)


Marco11/05/2010

Il mio grazie va alle continue testimonianze che dai…penso che io e tutti gli altri cellulini siamo immensamente fortunati ad avere te e Riky nella nostra comunità..ci ricordate sempre che comunicare significa portare Lui,e voi meglio di me sicuramente lo fate,ma perchè per vostra fortuna avete la possibilità più grande!!avete una grandissima responsabilità!Sono sicura però che il Cielo saprà ricompensare voi per le vostre testimonianze e noi per le nostre…io intanto ringrazio te perchè ogni volta mi e ci ricordi che quello che abbiamo non è per caso,ma è da Lui..e nonostante sia da lui possiamo continuamente decidere noi come vivere!!!
grazie infinite Rachele =)


Lele11/04/2010

Anche da parte mia, Lorenzo, semplicemente una parola: GRAZIE! per quello che sei e per quello che fai!
Un abbraccio fortissimo!


don Diego11/03/2010

Non posso che dire… Grazie!
Dovrebbero esserci più persone come te, come voi!
Ringrazio il Cielo che mi ha fatto conoscere voi e la vostra Musica.
Francesco, le tue parole come sempre sanno emozionare, sanno entrare nel profondo! E sono felice che sia nato questo blog, un altro dono che ricevo con gioia immensa!
<3


Vania11/03/2010

GRAZIE a Dio,grazie a Francy e ai The Sun.. siete davvero l’anello che ci collega alla Vita,allo Spirito.. siete un Dono del Cielo per permettere di aprirci gli occhi e i cuori con le vostre Anime Lucenti.. Vi Amo,con tutto il Cuore.. Grazie a voi moltissime Anime(compresa la mia!) finalmente possono dire NON HO PAURA e OGGI DECIDO IO!


sara11/03/2010

Francy le tue parole mi fanno sempre riflettere e sono veramente contenta che abbia aperto questo Blog!!
GRAZIE di tutto…


Elly11/03/2010

Grazie di Cuore! non so realmente cosa dire per esprimere la mia gratitudine verso di voi e verso Dio che ha fatto in modo che io vi conoscessi proprio quando più ne avevo bisogno, quando mi serviva qualcuno che mi ricordasse che la luce esiste, che il sole con la sua vibrante energia è un Dono di tutti, ma come per il Dono della Vita, non tutti sanno apprezzarlo, come facevo io, la sprecano, quando il mondo invece è così bello visto da questi nuovi occhi grati all’Amore che muove l’universo. Ora sono fiera di poter dire ( e questo anche grazie a voi!) OGGI DECIDO IO e quindi NON HO PAURA!
Portate ispirazione a tutte le persone che decidono di seguirvi. Decidono forse è la parola sbagliata, perchè una volta conosciuti non puoi fare altro che lasciarti travolgere dalla positività. COMPLIMENTI!
Ps: cavoli mi ha cancellato tre volte questo messaggio! .-.


Babi11/03/2010

Grazie di Cuore!! Realmente mi mancano le parole per ringraziarvi abbastanza. Ringrazio voi e Dio che ha fatto in modo che vi conoscesse proprio quando ne avevo più bisogno, quando mi serviva qualcuno che mi ricordasse che la luce esiste realmente, che il sole con la sua vibrante energia è un Dono di tutti, come il Dono della Vita che stavo sprecando. Cosi ora posso realmente dire (e questo anche grazie a voi!) OGGI DECIDO IO


Babi11/03/2010


Un enorme GRAZIE non potrà mai rendere l’idea di quanto voi e sopratutto tu francesco mi rendiate felice..grazie x condividere le vostre emozioni,grazie x trasmetterle,grazie perchè siete voi stessi e così voi siete fantastici!Leggendo questi bellissimi pensieri mi hai fatto capire molte cose e mi hai fatto commuovere.Il video è a dir poco meraviglioso:)
Vi voglio bene e ancora un grazie di cuore


Anna11/03/2010

grazie.
come ogni volta lasci senza parole.
e un pensiero “chissà che magari non abbia ragione questo ragazzo qua” :)

ti abbraccio.


Ceci11/03/2010


Grazie mille Francy per aver condiviso con noi questi tuoi pensieri, e per aver attivato questo blog dove ancora spero condividerai con noi ogni tua esperienza.

Grazie per il video, è stupendo, è una delle mie canzoni preferite, e sono veramente convinta che spaccherete sempre di più!

Vi voglio bene ♥
Grazie di tutto ragazzi!


Valentina11/03/2010

è un altro traguardo…e non posso che essere felice che sia toccato a te, una delle persone più meritevoli che abbia mai conosciuto.

chicca.


Chicca11/03/2010

Io dico solo una cosa… Meno tv e più Francesco Lorenzi per tutti!

GRAZIE. Grazie per avermi ricordato della fortuna che ognuno di noi ha e di quanto delle semplici parole potranno illuminare anche la mia giornata peggiore.

Questo blog è un dono del Cielo.
Finchè ci sarai, finchè ci sarete, NON AVREMO PAURA!


Serena11/03/2010

Add a comment

8 + 8 =