La Musica, per me

musicaperme

 

 

 

 

 

La Musica per me è Gratitudine.

C’è chi la esprime con un sorriso,

chi con un saluto,

chi si spinge addirittura oltre e, attraverso uno strumento, sperimenta una scintilla d’infinito.

E’ così: la Musica viene dal Cuore,

un Cuore immenso, grande più del mondo,

grande perfino più dell’Amore.

E’ troppo vasta e straordinaria per essere compresa,

per questo motivo l’associo a Dio.

Quando ascolto il canto del vento,

le voci di un mercato, un’auto che passa,

la sensazione che ho è che si tratti di uno stesso unico grande spartito.

In questa – chiamiamola “onda”- sento il battito che abbraccia tutta la natura,

tutto il visibile e l’invisibile. La vita di ognuno di noi è una parte del tema musicale: l’intro, le strofe, gli special, il bridge e perfino il ritornello… siamo noi.

Tutto ciò che siamo è Musica, è armonia, è ritmo, è vibrazione, perciò la Musica e l’esistere sono essenzialmente inscindibili, sono ben più di anime gemelle o di amanti eterni.

Vorrei dire che sono la stessa carne, sangue dello stesso sangue, ma il punto è che non è abbastanza per rendere l’idea.

E poi io, in fondo, non sono nessuno per dire con esattezza cosa sia la Musica,

ma sono felice di sentire forte che sono una parte del grande spartito,

ciò mi basta per essere grato. A chi? Beh, al miglior compositore di sempre!

Anche se questa potrebbe sembrare una foto scaricata dal web, è in realtà uno scatto rubato ad un mio momento solitario di scrittura su uno scoglio alto 30 metri a picco sul mare cristallino e profondo, proprio come vorrei che fosse il nostro animo.
Anche se questa potrebbe sembrare una foto scaricata dal web, è in realtà uno scatto rubato ad un mio momento solitario di scrittura su uno scoglio alto 30 metri a picco sul mare cristallino e profondo, proprio come vorrei che fosse il nostro animo.
Pubblica su Facebook
  • Facebook

Facebook comments:

i love u the sun


lourd hazboun10/18/2012

ECCOLO! Torna Lore alla riscossa con la sua poeticità maledettamente meravigliosa! SEI UNA COSA INCREDIBILE!
Riesci sempre ad esprimere con le parole ciò che si prova con l’anima! ..
GRAZIE LORE! :)
Penny.


Penny03/14/2011

“Ho abbassato il volume del mp3 affinchè quella musica, ormai un sussulto, non diventasse il mio nascondiglio contro il mondo, ma un accompagnamento dei miei pensieri e delle mie azioni”

my diary


Alexandra01/02/2011

Franci, con te non ci si abitua mai, davvero. Ogni tua riflessione, ogni tuo pensiero sprigiona una luce sempre diversa, ma sempre fortissima. Le tue parole mi riportano ad una poesia che ho letto tempo fa, “Osserva la musica, essa fa parte della vera bellezza dello spirito.
Poiché è un ponte tra il finito e l’infinito.
Con l’armonia dei suoni, si uniformano l’armonia dei colori che ci circondano e inondando la mente, pervadono quell’espressione del sé dell’anima…”.
Mi piace pensare alla Musica come all’esistenza stessa.. L’Armonia invisibile che circonda tutto il creato.
La Musica ci salva, ci perdona, non prova rancore e ci rende forti.


Claudia12/30/2010

Parole stupende, e che rendono benissimo l’idea. La musica ci circonda ovunque e in qualsiasi momento della nostra vita…ci fa emozionare, ci fa scatenare, ma più importante di tutto è il fatto che la musica è una delle poche cose che non ci tradisce mai. Qualsiasi sia il nostro umore, qualsiasi parte del mondo abitiamo, la musica è lì come per dire “io ci sono”, come un migliore amico che non ti lascia da solo nemmeno un secondo.


Anna**12/30/2010

Woow proprio belle parole, la Musica è vita ed è in ogni luogo. Credo che sia difficile definire bene cosa sia la Musica dal momento che nasce da un’emozione o comunque dalla vita stessa ed è un concetto talmente ampio che non si riesce a comprendere nel profondo, ma solo in parte e la grandezza della stessa si misura con la capacità di ascoltare e comprendere che la Musica è sempre intorno a noi.


Babi12/30/2010

Add a comment

7 + 9 =